Pastrengo Agenzia Letteraria

Category Archives: Agenzia


sergio
peter

Sergio Peter (1986) è nato a Como, è laureato in Filosofia e vive a Milano. Suoi testi sono usciti sulle riviste «Nuovi Argomenti», «Rivista Studio», «Le Parole e Le Cose», «Minima&Moralia», «Undici», «la Balena Bianca», «Scrittori Precari», «Verde», «Atti Impuri», «Fuori Asse», «Mollette», «Sportellate».

Ha esordito con Dettato (2014), il primo romanzo pubblicato da Tunué nella collana diretta da Vanni Santoni.

stefano
jossa

Stefano Jossa (1966) si muove in un triangolo tra gli estremi dell’Europa, avendo lavorato per quindici anni a Londra e lavorando ora a Palermo, ma con base tra Roma e Napoli. È tra gli accademici più sperimentali e innovativi della sua generazione: ha pubblicato studi di critica letteraria che puntano al ripensamento dei paradigmi, all'impegno intellettuale e al dialogo con la scuola. 

Tra le sue opere più significative si segnalano il volume a sei mani in inglese (con J. E. Everson e A. Hiscock), Ariosto, the Orlando Furioso and English Culture (OUP, 2019); l'excursus sull'italiano rivolto al dibattito pubblico La più bella del mondo. Perché amare la lingua italiana (Einaudi Stile Libero, 2018); e il saggio dal sapore politico Un paese senza eroi. L’Italia da Jacopo Ortis a Montalbano (Laterza, 2013). Di prossima pubblicazione: (con L. Curreri), In balia di Dante e Pinocchio. Per una critica della cultura italiana (Mauvais Livres, 2022).

amneris 
magella

Amneris Magella è nata a Milano nel 1958 ed è medico legale. Ha sempre vissuto sul Lario.

È autrice, insieme a Giovanni Cocco, della fortunata serie poliziesca del Commissario Stefania Valenti, tradotta negli Stati Uniti e nei principali Paesi europei, di cui sono già apparsi: Ombre sul lago (2013), Omicidio alla stazione Centrale (2015), Morte a Bellagio (2018) e La sposa nel lago (2019), tutti nel catalogo Marsilio e, a partire dal 2020, nella collana UE Marsilio/Feltrinelli con il sottotitolo I delitti del lago di Como.

giovanni cocco

Giovanni Cocco è nato a Como nel 1976 ed è un insegnante di lettere nella scuola secondaria.

Ha pubblicato la raccolta di racconti Angeli a perdere (No Reply, 2004), il romanzo postmoderno La caduta (Nutrimenti, 2013) con cui ha vinto il Premio Campiello Selezione Giuria dei Letterati nel 2013, la commedia Il bacio dell’Assunta (Feltrinelli, 2014), il non-fiction novel La promessa (Nutrimenti, 2015), arrivato nella long-list del Premio Viareggio 2016.

È autore, insieme ad Amneris Magella, della fortunata serie poliziesca del Commissario Stefania Valenti, tradotta negli Stati Uniti e nei principali Paesi europei, di cui sono già apparsi: Ombre sul lago (2013), Omicidio alla stazione Centrale (2015), Morte a Bellagio (2018) e La sposa nel lago (2019), tutti nel catalogo Marsilio e, a partire dal 2020, nella collana UE Marsilio/Feltrinelli con il sottotitolo I delitti del lago di Como.

cristiano
brignola

Cristiano Brignola lavora nell'ambito della narrazione da diversi anni, dividendosi tra fumetti (Mambo Magicka Voodoo Child, Noise Press 2020; My Little Antichrist, Jundo 2021), saggistica (Evangelion for dummy(plugs), Dynit 2020), librogame e giochi di ruolo (Cryan), film e televisione (Il commissario Rex stagione 18, Letto numero 6).

All'età di quarantaquattro anni, le sue passioni non sono troppo diverse da quelle di quando ne aveva otto: pirati, magia, robot giganti e soprattutto mostri.

giacomo
taggi

Giacomo Taggi (1993) è laureato in Filosofia e ha frequentato il Master in International Screenwriting and Production dell’Università Cattolica di Milano. Lavora per la casa di produzione Palomar, dove si occupa di sviluppo e realizzazione di film e serie tv per il mercato internazionale.

Ha pubblicato il romanzo L’onda (L’erudita, 2017) e sceneggiato i documentari Storia probabile di un angelo (2017) e Isole d’Istanti (2019). Scrive di cinema sulla rivista online «La settima arte».

stella
poli

Stella Poli (1990) è assegnista di ricerca all’Università di Pavia. Insegna Editing del testo poetico per Masterbook (IULM). È redattrice di «Trasparenze» e della «Balena Bianca».

Suoi racconti sono stati pubblicati su varie riviste, fra cui «inutile», «’tina», «Narrandom», «Efemera», «L’inquieto». Ha pubblicato con Guido Casamichiela una raccolta di racconti, Cucchiai. Un’antologia di fallimenti (Le piccole pagine, 2019).

Il suo romanzo di esordio, La gioia avvenire, è stato finalista alla XXXIV edizione del Premio Calvino e uscirà per Mondadori nei primi mesi del 2023.

elena
marinelli

Elena Marinelli è nata in Molise vicino a un passaggio a livello, ha studiato a Bologna, ma da diversi anni vive a Milano.

Legge i libri degli altri per «ilLibraio.it» e scrive di sport su «L’Ultimo Uomo». È autrice del romanzo Il terzo incomodo (Baldini+Castoldi 2015) e della non-fiction Steffi Graf. Passione e perfezione (66thand2nd 2020), oltre che di racconti pubblicati su riviste online.

Ha una passione smodata per le newsletter, infatti ne ha aperto una: si chiama Novelz.

francesco bolognesi

Francesco Bolognesi è nato in provincia di Ferrara nel 1994. Diplomato alla Scuola Holden e alla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, lavora come regista. Vive tra Milano e Consandolo (FE).

Ha scritto articoli e racconti apparsi su varie riviste («Undici», «Rivista Studio», «inutile», «Tre racconti») e sull’antologia Questo libro si può anche leggere (Autori Riuniti 2016). Ha esordito con il romanzo Dimenticare nostro padre (66thAnd2nd 2020), finalista alla XXXII edizione del Premio Calvino. 

carolina
crespi

Carolina Crespi è nata nel 1985 a Busto Arsizio (Va) e ha studiato Filosofia a Milano, dove vive e lavora. Insegna italiano in una scuola media, collabora con l’agenzia Leftloft e con la rivista di cinema e televisione FILM TV. È socia fondatrice del Circolo ARCI Gagarin.

Ha pubblicato due raccolte di racconti, Quello che mi rimane (Giraldi 2008) e Il futuro è pieno di fiori (NoReply 2012). Un suo racconto è incluso nell’antologia Quello che hai amato (Utet 2015), curata da Violetta Bellocchio. I suoi racconti sono apparsi su numerose riviste.

Il suo romanzo d’esordio uscirà nei primi mesi del 2023 per Nutrimenti.