Pastrengo | rivista e agenzia letteraria

cristò

Cristò (1976, Bari) è scrittore, musicista e libraio. Suoi contributi sono apparsi sui blog «minimaemoralia», «Artribune» e «Vita da Editor», sul quotidiano «la Repubblica» e sul periodico «Alfabeta2».

Ha pubblicato i romanzi Come pescare, cucinare e suonare la trota (Florestano 2007), L’orizzonte degli eventi (Il grillo 2011), That’s (im)possible (caratterimobili 2013; Intermezzi 2016), La carne (Intermezzi 2016; Neo 2020), Restiamo così quando ve ne andate (TerraRossa 2017).

Il suo ultimo romanzo è La meravigliosa lampada di Paolo Lunare (TerraRossa 2019), libro del giorno Fahrenheit, al quinto posto delle Classifiche di Qualità relative al quadrimestre ottobre 2019-gennaio 2020.