Pastrengo | rivista e agenzia letteraria

michele
cocchi

Michele Cocchi (1979) è nato a Pistoia, dove vive e lavora come psicoterapeuta dell’infanzia e dell’adolescenza.

I suoi racconti sono apparsi su numerose riviste («Graphie»,
«Il primo amore», «Nazione Indiana), e su antologie (Padre, Elliot 2009). Con uno di questi ha vinto il premio della giuria all’edizione 2010 del festival letterario Esor-dire.

Nel 2010 pubblica la raccolta Tutto sarebbe tornato a posto (Elliot), finalista del libro dell’anno di Fahrenheit. Il suo primo romanzo è La cosa giusta (Effigi 2016). L’anno successivo esce La casa dei bambini (Fandango 2017), con cui vince il Premio Comisso 2018. Il suo ultimo romanzo è Us (Fandango 2020).


 

romanzi rappresentati

La casa dei bambini 
Fandango 
ottobre 2017
pp. 261

Vincitore Premio Comisso 2018

Us
Fandango 
maggio 2020
pp. 320